Temporali inconsolabili.
“Scrivi.” mi hai detto un giorno.
E io sprofondai nel terrore. Scrivere è terribile, scrivere è spogliarsi, mostrarsi, riversare le proprie interiora su un foglio. Scrivere mi avrebbe fatto piangere, e io non volevo piangere. Ma vedi? Ora scrivo, e fa sempre male, ma fa anche bene. Tu mi hai insegnato che non bisogna ragionare troppo, che devo lasciar fluire via le parole e non c’è un modo giusto. Mi hai insegnato che se mentre scrivo mi viene da piangere, allora ho imboccato la strada giusta.
1 of 2207

*on acting* I finally found a way, open the door to a universe that I understood, that was good for me and made ​​me happy, because I felt capable, whereas before I felt worthless.

8 minuti fa jenniferlawrenceshrader + 622

50shadezofk:

Tea 💕

10 minuti fa 50shadezofk + 338
13 minuti fa w-i-l-d-d-a-i-s-y + 123

ohmybritain:

Otford, Kent by Nigel Morton on Flickr.

19 minuti fa ohmybritain + 258
Live in such a way that if someone spoke badly of you, no one would believe it.
what i strive for (via fluerly)
20 minuti fa aurelle.co + 108840
29 minuti fa + 1120904

Actual 90s babe, Brad Pitt

31 minuti fa femburton + 16790

thebookishdragon:

randomhouseca:

Outdoor Reading Area Gallery

I’ve never wanted something so much in my life.

2 ore fa randomhouseca + 3121
2 ore fa awwww-cute + 29266
2 ore fa halie + 5106